Delibera di iniziativa popolare

Primo obiettivo raggiunto! – 15.000 firme consegnate per i Beni Comuni

15.000 le firme raccolte e oltre 12.000 quelle validate per presentare la Delibera d’iniziativa popolare: questo è quanto la Coalizione per i beni comuni ha consegnato lo scorso lunedì a Roma Capitale. Un gran numero di adesioni raccolte in meno di tre mesi grazie al contributo di oltre 130 realtà: questo dato dimostra che i nostri territori hanno bisogno di socialità e coesione, e i cittadini di strumenti per essere parte attiva della nostra Città.

Quello promosso dalla Coalizione per i Beni Comuni è stato un processo dal basso, popolare e partecipato, che ha saputo mettere insieme realtà anche molto diverse tra loro, a cui va il primo ringraziamento per il lavoro fatto, ma anche per quello che continueremo a fare insieme. Abbiamo dimostrato che è possibile creare una relazione tra cittadini attivi e amministrazione, basato sul principio di sussidiarietà orizzontale e che qualifichi entrambi come risorse per il territorio, ognuno secondo le proprie responsabilità e secondo percorsi condivisi e realizzabili. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *